Tea*Time anatomico

Pubblicato il da Kiaretta

Buonaseeera...
Vi posto nel pieno di una crisi esistenziale universitaria, dovuta alla solita negligenza della burocrazia dell'ateneo.. Per trascorrere in maniera più piacevole il pomeriggio (e non schiacciando ossessivamente il tasto F5 per aver i risultati dell'esame! =S), mi sono ovviamente dedicata alla mia amata cucina. Tanto più che, se non ci sono imprevisti, ho in programma una "merenda accademica" domani pomeriggio (graaaazieee per l'aiuto!!! vi dovrò sommergere di dolci per ripagarvi!!XD).
Fatte tutte queste premesse vi scrivo la ricetta del dolce che ho preparato per la sessione di anatomia di domani (la ricetta è scritta di suo pugno dalla mia zietta trentina..):

Ciambella di Zia Gabriella

IMG_1915.jpg


Ingredienti: 500g farina 00, 350g zucchero, 2 uova medie, 100g burro, 1 cucchiaio d'olio, 100g uvetta, 50g pinoli, un pizzico di sale, la buccia grattuggiata di un limone, una bustina di vanillina, 1 bustina di lievito in polvere per dolci, 1 bicchiere di latte tiepido, 1 bicchierino di liquore all'anice, pangrattato, zucchero a velo

IMG_1919.jpg

Preparazione: Mescolare in una ciotola la farina, lo zucchero, la vanillina e il sale. Al centro rompere le uova e sbattendo pian piano incorporarle alla farina. Aggiungere anche il burro fuso, l'olio, la scorza di limone e mezzo bicchiere di latte. Mettere a mollo per 15 minuti almeno l'uvetta in un bicchiere con acqua tiepida e liquore. In un altro bicchiere sciogliere il lievito con il latte restante. Incorporare al composto i pinoli, poi l'uvetta ben strizzata e da ultimo il lievito. imburrare la teglia e cospargerla con il pangrattato. infornare a 180° per 40 minuti (importante: non aprite lo sportello del forno, che se possibile deve essere statico, così la lievitazione sarà ottimale =9). Una volta sfornata, lasciare intiepidire, poi rivoltarla su un piatto da portata e cospargere con zucchero a velo.

é una torta veramente semplice ma riempie la casa di un profumo delizioso e non smetteresti mai di mangiarne una fetta!! Vale la pena di provarla,credetemi...^_^

Con tag Torte

Commenta il post