Pranzo etnico

Pubblicato il da Kiaretta

Buongiorno a tutti!!
Oggi a pranzo ho voluto sperimentare una ricetta che coniugasse cucina messicana e sentori orientali.. Ed è saltata fuori questa!

Simil-Tacos ripieni di Pollo ai peperoni

IMG_2226.jpg

Ingredienti per i simil tacos: 1/2 bustina di lievito in polvere per pizza, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini di sale fino, 170g semola di grano duro, 80g farina 00, pepe, circa 250ml acqua gasata, 1 spicchio d'aglio, olio evo q.b.
Ingredienti per il ripieno: 200g pomodorini, 3 petti di pollo, 50g farina 00, 1 cucchiaio salsa di soja, sale grosso, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 2 scalogni, 2 cucchiai olio evo

Preparazione: Pulire e tritare gli scalogni. Mondare i peperoni, privandoli del bianco e dei semi, poi tagliarli a listarelle di circa 1 cm di lato. Tagliare allo stesso modo i petti di pollo. Infine lavare e tagliare in quarti anche i pomodorini. In una casseruola soffriggere gli scalogni con l'olio. Quando cominciano ad appassire, buttarvi anche i peperoni. Dopo 5 minuti di cottura a fiamma vivace, aggiungere la salsa di soja, un pungettino scarso di sale grosso, i pomodorini e 1 bicchiere d'acqua. Abbassare la fiamma e proseguire la cottura. Nel frattempo, infarinare le listarelle di pollo e scaldare una padella antiaderente con un filo d'olio. Scottarvi il pollo, facendolo saltare di tanto in tanto, così da abbrustolirlo un poco, senza che secchi o si scurisca troppo. Aggiungerlo poi alle verdure, alzando di nuovo la fiamma e cuocendoli insieme per altri 5 minuti. A cottura ultimata spegnere la fiamma e coprire. Preparare a questo punto i simil-tacos (sono ottimi se  mangiati tiepidi...). In una ciotola, miscelare le due farine con il sale fino e una spolverata di pepe. In un altra ciotolina invece versare 50mm d'acqua gasata e sciogliervi dentro il lievito e lo zucchero. Versare quest'ultimo composto nella ciotola con le polveri amalgamando bene. A questo punto proseguire aggiungedo acqua e sbattendo per non formare grumi fino a quando l'impasto non raggiunge la consistenza all'incirca di quello per le crèpes (o poco più denso..). Scaldare una padella larga antiaderente e unta con olio e aglio (io ho preso una pezzuolina, vi ho messo all'interno lo spicchio d'aglio, l'ho schiacciato in modo che sprigionasse profumo e poi ho imbevuto il tutto con l'olio, passandolo poi sulla padella..). Quando la padella è ben calda, versate un mestolo di composto e girate bene con il manico in modo che questo si allarghi, coprendo il fondo e formando un cerchio il più possibile ampio e sottile. Lasciate cuocere qualche minuto. Per capire se è ora di girarlo, muovete avanti e indietro la padella: se si stacca e scorre facilmente sul fondo, è abbastanza cotto. Una volta che l'avete abbrustolito da entrambi i lati, farcitelo con il ripieno di pollo e peperoni e servitelo caldo!!

Cosa ne dite??
Per dovere di cronaca, li ho chiamati simil-tacos, perchè i tacos originali hanno una pastella un po' diversa da questa, che prevede la farina di mais, olio e non usa il lievito. I miei li potrei definire come una via di mezzo tra dei tacos, delle piadine e delle crèpes: sono soffici, saporiti e tostati.. Insomma, abbinati con il pollo e i peperoni, ve li consiglio proprio!

Baci a tutti!!

Con tag Piatti di carne

Commenta il post