Pasta di mandorle

Pubblicato il da Kiaretta

Buongiorno a tutti!!
Oggi mi sono svegliata con le mani che prudevano per la voglia di cucinare, così al posto di fare la colazione mi sono lanciata in questa ricetta che ho cercato in lungo e in largo per il web fino a trovarne una soddisfacente qui. la pasta di mandorle non è esattamente un dolce tipico delle mie parti (diciamo che non la troviamo facilmente insieme al risotto con la luganega "de Munsa"..), ma ho il "bimbo" che impazzisce per questo composto zuccheroso e mandorloso e da tempo me l'aveva chiesta, quindi ho provato a farla: se qualcuno di voi lettori è più esperto in questa preparazione e ha consigli da darmi o varianti da proporre, commenti pure! io sono solo contenta se posso migliorarmi... ^_^
Detto ciò, eccovi la mia

Pasta di Mandorle

IMG_1714.JPG
Ingredienti:
200 gr di mandorle dolci pelate, 50 gr di mandorle amare pelate (o meno, aumentando la quantità di quelle dolci, a seconda dei gusti)
250 gr di zucchero
2 albumi
200 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua di fiori di arancio
un cucchiaio di glucosio

coloranti per dolci (io non ne avevo, quindi per ora l'ho fatta nature..)

Tritare le mandorle insieme allo zucchero fino a ridurle in polvere finissima.
Versare la farina in una ciotola e aggiungervi i due albumi leggermente sbattuti. Unire anche l'acqua di fiori di arancio, il glucosio e lo zucchero a velo.
Mescolare e impastare con cura in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Conservare la pasta in frigorifero, avvolta in una pellicola.
Per colorarla, è sufficiente aggiungere poche gocce di coloranti alimentari.

Ora che ho la cucina cosparsa di zucchero e polvere di mandorle, vi saluto!! baci!! ^_^

Con tag Pasticceria

Commenta il post

Diana 02/01/2010 10:36


Com'è venuta? Io di solito la compro nelle pasticcerie siciliane quando devo fare la cassata, perchè non ho mai trovato una ricetta decente!


Kiaretta 02/01/2010 10:49


Ti assicuro che questa ricetta è decisamente valida... Quindi ti consiglio di provarla, se hai voglia! Questa volta poi non avevo in casa coloranti, quindi l'ho lasciata nature.. per la cassata
però serve un bel verde brillante, quindi sono molto curiosa di vedere che effetto fa in tecnicolor! se una volta la prepari mi piacerebbe proprio vedere le foto... Comunque anche io l'ho sempre
comprata, poi però ho visto che non era così complicata da preparare e mi sono detta "proviamoci!": ti lascio immaginare la soddisfazione poi.. =9