Nuova veste per il pollo

Pubblicato il da Chiaretta

Buongiorno lettori!!

Oggi ho deciso che ero stufa di mangiare il solito petto di pollo ai ferri o pollo arrosto, così mi sono chiesta: quale potrebbe essere un modo per prepararlo, senza complicarmi troppo la vita e senza fare un piatto ipercalorico o viceversa insipido??

Detto fatto!

 

Pollo al limone, salvia e rosmarino

 

cucina-2-3694.jpg

 

Ingredienti: 4 sovracosce di pollo, 2 limoni bio, 1 bicchiere abbondante di vino bianco, 2 cucchiai d'olio evo, sale, pepe, 1 rametto di rosmarino e 10 foglie di salvia.

Preparazione: togliere la pelle al pollo e asciugarlo accuratamente. Spremere i limoni in una ciotola e grattugiarvi dentro anche la buccia. Aggiungere olio, vino, sale, pepe, rosmarino e salvia. Mescolare bene per amalgamare il più possibile il tutto. Disporre il pollo in un contenitore piuttosto piccolo, dotato di coperchio. versarvi sopra la marinatura precedentemente preparata, chiudere e lasciar riposare mezz'ora. trascorso questo tempo, prendere il pollo, disporlo in una pirofila da forno e versarvi sopra nuvamente la marinatura. Infornare in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Una volta evaporato l'alool del vino, rigirare il pollo, bagnarlo col fondo di cottura e coprire con un coperchio o della carta stagnola la pirofila. proseguire la cottura per circa 45 minuti (verificare con una forchetta la cottura del pollo).

 

Mica male, eh?

Devo dire che il gusto è inaspettatamente molto ricercato.... Il sapore della carne viene esaltato dall'agro del limone e profumato dalle spezie.

Fatemi sapere cosa ne pensate!!

Alla prossima... =)

Con tag Piatti di carne

Commenta il post