Ciabatte con Pippo

Pubblicato il da Kiaretta

Buongiorno lettori!!

Oggi ho messo di nuovo all'opera il mio lievito madre ed ecco cosa ho prodotto!

 

Ciabatta con lievito madre

 

IMG_2438.JPG

 

Ingredienti primo impasto: 500g farina 0, 300g acqua tiepida, 350g lievito madre

Ingredienti secondo impasto: 70g farina o, 120g acqua tiepida, 8g malto, 18g sale

 

Preparazione: Amalgamare gli ingredienti per il primo impasto fino ad ottenere una palla bella liscia (non appiccicosa). Metterla in una ciotola unta d'olio e coprire con un panno.
Lasciare lievitare per 20 ore senza forti sbalzi di temperatura.

Prendere la ciotola con la palla d'impasto. Non spaventatevi se lo troverete molto gonfio e un po' molle. Tagliare con una croce al centro la pasta, sollevare i quattro lembi che si formano e portarli all'esterno. In questo modo si scoprirà l'alveolatura dell'impasto, senza lasciare parti più o meno gonfie d'aria. Versare poi al centro l'acqua e il malto sciolto con le dita. Salare e avorare l'impasto con la punta delle dita finchè non avrà assorbito completamente l'acqua. La consistenza dell'impasto ottenuto a questo punto, sarà molto morbida e un po' appiccicosa. Aggiungere, ora, la farina, amalgamando bene. Riporre nuovamente l'impasto ottenuto in una ciotola unta d'olio, coprire e lasciar lievitare per mezz'ora. Trascorso questo tempo, rovesciare la pasta su una spianatoia ben infarinata,  infarinando poi anche la superficie dell'impasto. Tagliare l'impasto in quattro parti e modellare la forma di altrettante ciabatte. Infarinarle ancora, soprattutto sui tagli che avete fatto, coprite con un canovaccio e lasciar lievitare ancora per un'ora. Disporre le ciabatte su una placca ricoperta con carta da forno. Infornare la teglia sul fondo del forno con uno spessore metallico (un'altra teglia) che la rialzi un pochino. Cuocere a 200° per i primi 10min, poi abbassare a 180° e prooseguire la cottura per altri 20-25min. Sfornare e lasciar raffreddare un po' prima di mangiare (anche se la tentazione di mangiarlo appena uscito dal forno è grande, il gusto migliora, fidatevi!! ^_^).

IMG_2437.JPG 

 

Che ve ne pare?? Questa ricetta (che ho trovato qui!) è piuttosto complessa, primo perchè richiede tempi di lievitazione piuttosto lunghi (in totale, esclusi i processi di lavorazione, prende circa 21.30ore!), secondo perchè la consistenza dell'impasto, molto fluida, richiede una buona manualità.. Io ho fatto una fatica non indifferente, ma non mi lamento... sono solo all'inizio e vado per esperimenti!! =)

 

Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete dei dubbi!!

 

Bacino*

Con tag Pane e focacce

Commenta il post